Activaindago - OCCHIO ALLE FALSE APP!

Slider apertura

test

NOV

27

OCCHIO ALLE FALSE APP!

Non troppo tempo fa Google Play ha ospitato una falsa app di WhatsApp che è stata scaricata più di un milione di volte prima che qualcuno si accorgesse che era pericolosa.

Pessima figura per Google Play!

Ora è stata rimossa, ma è imbarazzante che Google non abbia pensato a prevenire questo genere di inconvenienti.

Solitamente non accadono cose simili quando si ha a che fare con le app presenti negli store ufficiali (App Store per iOS, Google Play per Android), e l’utente è sereno scaricando le app lì raccolte; ma ogni tanto qualche app truffaldina supera i controlli e viene ospitata negli store fino al momento in cui viene scoperta e rimossa.

L'app fraudolenta si chiamava Update WhatsApp Messenger, del produttore WhatsApp Inc.

Ingannevole sia nel nome della app che in quello de produttore, appunto: indistinguibile dall'originale, almeno per l'utente comune, perché era scritto inserendo un carattere speciale che visivamente sembrava un normale spazio.

La falsa app conteneva pubblicità, scaricava software sui dispositivi delle vittime e cercava di nascondersi nell'elenco delle applicazioni.

Pericolosa anche per chi riceve gli aggiornamenti di WhatsApp in modo automatico?

No: la trappola è scattata soltanto per chi, ingolosito dall'idea di avere una versione di WhatsApp più aggiornata, ha cercato aggiornamenti come questo.